Nuovo successo e tanti “friends” a Ginevra per i vini piemontesi

Sono stati oltre 400 i partecipanti alla seconda edizione del “Barolo & Friends Event” a Ginevra, organizzata dal Consorzio “i vini del Piemonte” con il contributo della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera.


Un centinaio di operatori professionali e oltre 300 winelover svizzeri lo scorso 30 settembre hanno affollato il ristorante “La Fumisterie” mostrando ancora una volta un’autentica passione, non solo per i vini piemontesi, ma anche per la cucina e per il territorio nel suo complesso.

Il Barolo & Friends di Ginevra ha ricalcato in tutto e per tutto la formula classica dell’iniziativa – i vini piemontesi “guidati” dal Barolo a far da lasciapassare per l’intera produzione agrolimentare e l’offerta turistica piemontese – ma scegliendo un’ambientazione “familiare” come il ristorante “La Fumisterie” dello chef Mauro Parachini, che ha proposto agli ospiti alcune specialità preparate con gli ingredienti messi a disposizione dai produttori food partecipanti: Tajarin con le verdurine, Paniscia con riso, risottino allo zafferano con mozzarella e orecchiette con stracotto mantecato nel vino.

Il successo di pubblico – per quantità e qualità della partecipazione – è spiegato con chiarezza dal “padrone di casa” Mauro Parachini: «I ginevrini considerano il Piemonte il principale punto di riferimento per l’enogastronomia italiana: la regione non è lontana ed è facilmente raggiungibile anche solo per un tour di qualche giorno, infatti i vini piemontesi sono molto conosciuti. Oltre alle denominazioni principali, quali Barolo e Barbaresco, negli ultimi anni il mercato si è aperto anche vini come Barbera e Arneis e questo ha fatto crescere la curiosità dei consumatori, che partecipano con interesse ed entusiasmo al “Barolo & Friends” anche per scoprire nuovi vini e nuovi produttori».

A Ginevra erano presenti 20 produttori di vino e 4 aziende food, che hanno avuto complessivamente la possibilità di incontrare e presentare la loro produzione a un centinaio di operatori professionali e oltre 300 appassionati: dopo il workshop rivolto ai professionisti del settore invitati (importatori, distributori, ristoratori, rappresentanti del sistema HO.RE.CA. e giornalisti), che hanno potuto incontrare personalmente i produttori presenti in sala, la “Fumisterie” ha aperto le porte al pubblico “affezionato” per una vera e propria “Vetrina sul Piemonte”, con i tavoli dei produttori delle grandi DOC e DOCG piemontesi e un desk di promozione turistica della regione.

Entusiasta partecipazione del pubblico anche ai due laboratori del gusto “Wine & Food Moments” che hanno proposto una serie di interessanti abbinamenti tra eccellenze gastronomiche e vini piemontesi: tutti esauriti da tempo i posti disponibili.

Da parte degli addetti ai lavori è stato notevole l’interesse per l’incontro dedicato alla presentazione turistica della destinazione-Piemonte, organizzato in collaborazione con l’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero e l’Ente Fiera del Tartufo, in vista dell’imminente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

Considerati il successo dell’evento e l’importanza dell’area ginevrina per i vini piemontesi (oltre che per il cibo e il turismo), a partire dal 2014 il Consorzio insieme ai tanti partner svizzeri con cui collabora (tra cui sommellier e club del vino) intende organizzare una volta al mese Wine Tasting Experience® e appuntamenti di degustazione dedicati ai vini piemontesi in diverse location di prestigio della città di Ginevra.

Scarica il pdf di presentazione dell’evento

Guarda le foto dell’evento

I produttori di vino presenti:
Franco Conterno – Monforte d’Alba (CN)
Terre del Barolo – Castiglione Falletto (CN)
Cascina Val del Prete – Priocca (CN)
Produttori del Gavi – Gavi (AL)
Azienda Agricola Filippo Broccardo e F.lli – Monforte d’Alba (CN)
Barale F.lli – Barolo (CN)
Dosio – La Morra (CN)
Pasquero – Vezza d’Alba (CN)
Produttori Govone SAC – Govone (CN)
Consorzio Piedmontop – Guarene (CN)
Boroli – Alba (CN)
Tenuta L’Illuminata – La Morra (CN)
Crissante Alessandria Azienda Agricola – La Morra (CN)
Canato Marco – Vignale Monferrato (AL)
Tenuta Roletto – Cuceglio (TO)
Azienda vinicola Malgrà – Mombaruzzo (AT)
Cordero di Montezemolo – La Morra (CN)
Le Strette – Novello (CN)
Pietro Cassina – Lessona (BI)
Cascina Valeggia – Moncalvo (AT)

I produttori food presenti:
Casa Mozzarella – Genève (CH)
Messapia – Tesori del Salento – Genève (CH)
Olio Desiderio – Diano D’Alba (CN)
Galfrè Antipasti d’Italia – Barge (CN)

 

Info:
I Vini del Piemonte
e-mail: info@ivinidelpiemonte.com
Tel: +39 0173 787166